ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

A MONTEFORTE “TUTTE LE NOTE IN BIANCO”

Quattro giorni all’insegna della musica e del buon vino nel paese simbolo della Val d’Alpone. La Pro Loco di Monteforte d’Alpone è lieta di annunciare l’evento “Tutte le Note del Bianco”, un’incantevole rassegna che unisce il fascino del vino alla magia della musica, in programma da giovedì 23 a domenica 26 maggio presso il suggestivo Palazzo Vescovile.

Inaugurata con la direzione del rinnovato direttivo, la Pro Loco si impegna a valorizzare il ricco patrimonio storico e culturale di Monteforte d’Alpone, promuovendo eventi che celebrano le eccellenze enogastronomiche del territorio. La scelta del Palazzo Vescovile come sede di ‘Tutte le Note del Bianco’ simboleggia il primo passo verso la valorizzazione dei luoghi storici che hanno un significato profondo per la comunità di Monteforte d’Alpone e per tutto l’Est Veronese.

“Questa è la prima di una serie di iniziative culturali che metteremo in atto per celebrare l’identità e la storia della nostra terra – spiega Renato Zoppi, neo presidente dell’associazione. Voglio ringraziare tutte le cantine del territorio che hanno sposato con entusiasmo questa nostra iniziativa.”

La rassegna, articolata in quattro indimenticabili serate, offre un programma coinvolgente che soddisferà gli appassionati di vino e gli amanti della musica di ogni genere.

Giovedì 23 Maggio:

La serata introduttiva dal tema “Il Vino Come Opera d’Arte”, si svolgerà alle 20.30 nel salone Ermolao Barbaro e vedrà la partecipazione di Antonio Ferrieri, autore del libro “Gradazione dei Piaceri a Tavola e nei Vini”, che condividerà le sue profonde riflessioni sul tema del vino come forma d’arte. Successivamente, i partecipanti potranno condividere un momento conviviale.

Venerdì 24 Maggio:

La serata si apre con l’inaugurazione alle 19:30 seguita dallo spettacolo di tango “Monteforte d’Alpone – Buenos Aires Andata e Ritorno”, a ricordo di Mario Battistella. Lasciò Monteforte nel 1910 a 14 anni per vedere il mondo. In Argentina diventò il poeta del tango e lo spettacolo proposto sarà un viaggio emozionante alla scoperta delle origini venete del tango, accompagnato da un’esibizione teatrale curata dall’ensemble ALMA MIGRANTE.

Dalle 21:15, i partecipanti avranno l’opportunità di deliziare il palato con una cena nel suggestivo loggiato, su prenotazione, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Berti.

La serata prosegue con un’apericena nel chiostro dalle 21:15 alle 23:30, arricchito dalla presenza di molte cantine produttrici e degustazioni di prodotti locali, accompagnato da un’esibizione musicale curata da un DJ con selezioni di musica Chill, Lounge e Club.

Sabato 25 Maggio:

La serata si apre con l’apericena nel chiostro alle 19:30, con degustazioni vini dei produttori locali, seguito dalle esibizioni musicali di un duo Jazz tromba e pianoforte dalle 20:00 alle 21:30. Successivamente, il chiostro si trasformerà in un’atmosfera vibrante con la musica del DJ, dalle 21:30 alle 23:30.

Domenica 26 Maggio:

Concludiamo la rassegna con una serata dedicata alla musica classica. Alle 19:30, il maestro Giovanni Bertolazzi regalerà al pubblico un concerto di pianoforte classico “Dedicato a Monteforte”, un’esperienza unica da non perdere, essendo la prima volta che si esibisce nel suo paese d’origine.

Giovanni Bertolazzi, nato a Monteforte D’Alpone nel 1998, ha iniziato a suonare il pianoforte sin da bambino, cresciuto in una famiglia profondamente immersa nell’arte e nella musica. La sua carriera internazionale è stata consacrata con il secondo premio e cinque premi speciali al Concorso Internazionale “F. Liszt” di Budapest, seguiti da oltre 40 premi in altri concorsi pianistici internazionali. Nel 2022 ha ricevuto il “Tabor Foundation Award” al Verbier Festival (Svizzera), mentre nel 2023 è stato insignito del Premio Pianistico Internazionale “Donna Guglielmina Durini Litta”. Le sue esibizioni includono concerti con prestigiose orchestre come l’Hungarian Philharmonic, l’Orchestra del Teatro La Fenice, e la Kodaly Philharmonic, tra gli altri, in rinomati festival e sedi in tutto il mondo, dalla Fenice di Venezia al Castleton Festival in Virginia (USA).

Lo spettacolo di tango con la cena, e il concerto di pianoforte sono su prenotazione con posti limitati. Per informazioni e prenotazioni contattare prolocomonteforte@gmail.com o chiamare il 3381430939.

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA