ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

ARRIVA IL SOMMELIER DIGITALE

La app lanciata da Camera di Commercio

Una app che consiglia vini, oli e piatti veronesi con un “sommelier digitale” che suggerisce i corretti abbinamenti. La lancia la Camera di Commercio di Verona per la promozione del vino, olio e turismo enogastronomico, cui hanno già aderito 80 imprese, caricando i propri prodotti, servizi e eventi. Tra percorsi, luoghi e prodotti tipici di un territorio dalle infinite seduzioni nasce Veronappeal: disponibile su Android e iOS, su mercato italiano ed europeo, scaricando Veronappeal gli utenti possono iniziare un viaggio tra sapori autentici ed eccellenze della provincia di Verona già a partire dal proprio smartphone.

All’interno dell’App è possibile trovare cantine, frantoi e imprese che forniscono servizi turistici come alloggi, ristorazione e eventi. Si possono scoprire i prodotti e le iniziative promosse dalle imprese aderenti o dagli altri attori che si occupano di turismo sul territorio.

Gli utenti possono ricercare punti dI interesse e itinerari per decidere cosa fare, gustare e vedere prima di partire e poter organizzare al meglio il prossimo viaggio alla scoperta del territorio veronese restando aggiornati sugli eventi, le escursioni, le degustazioni e i tour in programma e trovare tutte le informazioni utili di cui si ha bisogno per raggiungere il territorio veronese e muoversi tra le diverse aree.

La app permette anche la navigazione attraverso una mappa del territorio e offre una sezione dedicata alle curiosità e ai must-see di carattere storico-artistico-culturale, enogastronomico, popolare e tradizionale.

È, inoltre, possibile interagire con gli altri utenti consultando le loro recensioni o condividendo con loro la propria esperienza e le proprie proposte di itinerario.

Questi sono i contenuti della prima release, nei prossimi tre anni si aggiungeranno altre funzionalità: dall’e-commerce alla lettura del bar-code delle etichette dei vini e oli.

Sarà inoltre sviluppato un chatbot che funge da “Sommelier digitale” che suggerirà gli abbinamenti cibo/vino e cibo/olio spiegando le caratteristiche dei vini e degli oli a cui si è interessati.

Nell’ambito del progetto è prevista anche apposita formazione per le imprese che nei prossimi mesi avranno gli strumenti per aggiornare in autonomia le proprie schede e quelle dedicate ai prodotti o ai loro eventi e pacchetti turistici.

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA