ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

FITNESS DIET, L’ALLENAMENTO COMINCIA A TAVOLA

Il cibo è salute e per rimettersi in forma, o per mantenere i risultati raggiunti, sempre più esperti consigliano di iniziare dalle buone abitudini a tavola. Ma sfatiamo un mito, non esistono alimenti miracolosi perché ogni alimento deve essere bilanciato e avere una certa rotazione a tavola. Detto questo, è tempo di scoprire i segreti della perfetta fitness diet per ottenere il massimo dagli allenamenti, anche grazie al cibo.

Per una dieta bilanciata uno sportivo non può dimenticare i carboidrati, quindi cereali integrali, pasta, riso, orzo, farro e segale. Poi ci sono le proteine animali come la carne, il pesce, il salmone soprattutto, e l’albume d’uovo. E anche le proteine vegetali possono essere considerate altrettanto nobili. Infine sono importanti anche i grassi buoni, provenienti dall’olio extravergine di oliva e dalla frutta secca, così come le vitamine e i sali minerali.

Una corretta alimentazione può quindi influire sulla performance sportiva e sull’obiettivo che si intende raggiungere. In sostanza, se un atleta si nutre in maniera corretta migliorerà il proprio rendimento psicofisico.

Ecco allora i 10 alimenti, consigliati dagli esperti, che possono diventare ottimi alleati per gli sportivi o per chi vuole restare in forma:

  1. Riso: oltre a dare energia sul lungo periodo, ha proprietà antinfiammatorie che lo rendono perfetto per rafforzare le difese immunitarie.
  2. Pollo: una carne bianca che contiene diverse proteine, pochi grassi e un’elevata digeribilità.
  3. Zucchine: si prestano a diverse modalità di cottura ed hanno un alto contenuto di acqua e fibre, ma sono anche ricche di potassio e magnesio.
  4. Uova: grazie ai loro aminoacidi garantiscono l’apporto proteico necessario ad affrontare gli impegni della giornata.
  5.  Mandorle: ricche di acidi grassi insaturi e antiossidanti, come la vitamina E, aiutano a migliorare le performance degli sportivi.
  6. Olio extravergine di oliva: oltre a regolare la glicemia, rende più uniforme la distribuzione dell’energia nell’arco della prestazione sportiva e aiuta anche a limitare i crampi muscolari.
  7. Avena: si tratta di una fonte di minerali essenziali e contiene anche vitamine che forniscono energia.
  8. Banane: è un frutto con un discreto contenuto di potassio che contrasta l’ipertensione, l’insorgere della fatica e i crampi muscolari.
  9. Parmigiano: rispetto agli altri formaggi ha una quantità inferiore di grassi ed è facile da assimilare.
  10. Yogurt: ideale per una super ricarica post allenamento.
ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA