ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

INIZIATIVE SLOW FOOD

Mercato della terra a Marcellise

E’ stato inaugurato lo scorso 19 aprile presso Terre di Pietra il Mercato della Terra di Marcellise, un’iniziativa di Slow Food che celebra il cibo buono, pulito e giusto.
Per l’occasione il rinomato chef Giovanni Caltagirone del ristorante 13 comuni di Velo Veronese e membro dell’Alleanza dei Cuochi di Slow Food, ha deliziato i presenti con un piatto speciale creato per celebrare il lancio del
nostro mercato.
Il Mercato della Terra di Marcellise si terrà regolarmente tutti gli ultimi venerdì del mese, il terzo in Veneto dopo quelli di Sommacampagna e di San Floriano di Valpolicella.
È nuovo nel senso che entra ufficialmente nella rete dei mercati Slow Food, ma in realtà l’appuntamento noto finora come Mercato di Altri Tempi, è attivo da più di un anno.
«Qui da noi in paese ormai non c’è più nemmeno un bar» spiega Cristiano Saletti, coordinatore del mercato e titolare dell’azienda agricola Terre di pietra, sede del mercato.
«Così, a febbraio dello scorso anno, spinti dalla voglia di creare un punto di aggregazione e un momento di socialità, negli spazi della nostra azienda abbiamo avviato un piccolo mercato: siamo partiti coinvolgendo un paio di amici e, settimana dopo settimana, siamo arrivati a una dozzina”.
Marco Olivieri, membro del direttivo Slow Food Verona e portavoce della Comunità Mercato della Terra di Marcellise: “Erano anni che, come Condotta Slow Food, avevamo in mente di avviare un Mercato della Terra: cercavamo il posto e le persone giuste e li abbiamo trovati in Cristiano, un vecchio attivista di Slow Food, e nei produttori che hanno risposto positivamente alla sua iniziativa”.
L’inaugurazione ufficiale del Mercato della Terra di Marcellise si è tenuta il 26 aprile.
L’appuntamento con i produttori continuerà a essere settimanale, anche se quello targato Slow Food si replica soltanto l’ultimo venerdì mese, dalle 16 alle 19.
Aggiunge Roberto Covallero, presidente Slow Food Verona:
“Quella di un Mercato della Terra nell’Est Veronese, con queste caratteristiche e questi produttori, è quanto di più prossimo all’essenza stessa di Slow Food, che difatti anche a livello nazionale ci ha immediatamente appoggiati e accompagnati, per arrivare in breve a questo risultato ci riempie di vero orgoglio”.

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA