ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

PREMIATO LO CHEF PERBELLINI

A Peschiera del Garda l’Hotel Fiore ha ospitato il “Garda Food & Drink”, una manifestazione enogastronomica dove marchi di rilievo della zona Garda e Lombardo-Veneto si sono riuniti il 27 e 28 febbraio scorsi per promuovere le loro eccellenze ed i loro servizi. Il tutto in un clima di amicizia e rispetto reciproco.

Quest’anno, ad affiancare la manifestazione, era presente anche Cuochi Veronesi, l’associazione di categoria affiliata alla Federazione Italiana Cuochi, che opera nel territorio veronese. Proprio la stessa ha arricchito le due giornate con dimostrazioni di cucina degli chef Dario Stragapede ed Andrea Mantovanelli. In apertura della manifestazione il presidente Mida Muzzolon e la conduttrice Angela Booloni hanno ripercorso l’anno 2022 dell’associazione con la proiezione di un video. È seguita la premiazione degli associati e partner di Cuochi Veronesi che proprio nel 2022 si sono distinti per impegno e risultati professionali.

Sono stati premiati: Federico De Silvestri (campione di pizza a livello mondiale ), lo chef Dario Stragapede (per l’impegno profuso nell’associazione), lo chef Mattia Bianchi (per la disponibilità di trasmettere la sua esperienza e tecnica), lo chef Andrea Mantovanelli (per l’impegno e risultati nelle competizioni internazionali), Luca Faggioni (per la sua grande esperienza ed impegno al servizio della divulgazione delle eccellenze culinarie), Enrico Fiorini (per il fondamentale appoggio all’associazione).

Cuochi Veronesi ha quindi premiato lo chef Giancarlo Perbellini quale Professionista dell’anno 2023, perché “promuove con straordinaria energia la vera cultura professionale, celebrando nel mondo l’evoluzione delle nostre tradizioni culinarie; per essere guida per i cuochi italiani con professionalità ed entusiasmo; per non aver smesso di presidiare i fornelli, ricercando in cucina il senso stesso del proprio stare al mondo”. Un premio che fa seguito a quello del 2022 conferito allo chef Enrico Crippa.

Il premio annuale che viene dato a figure di spicco della ristorazione consiste in un’ opera lignea creata a mano da Remo Pasquini, anche lui sostenitore di Cuochi Veronesi. La dirigenza Fic Nazionale, con il suo presidente Rocco Pozullo, ha quindi conferire allo chef Perbellini l’onorificenza di presidente onorario della Federazione Italiana Cuochi.

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA