ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

SLOW FOOD

Alla scoperta dell’Alleanza Cuochi Slow Food

Intervista ad Alberto Damoli, titolare e ‘cuoco per passione’ dell’Osteria Ripasso ‘Vini & Cucina’, Verona (zona Borgo Milano).
Alberto, ci racconti brevemente com’è nata l’Osteria Ripasso e qual è la sua filosofia culinaria?
L’Osteria Ripasso è nata nel marzo 2011 dall’idea di creare un luogo originale, ricco di sapori e fusioni tra loro, dove poter riscoprire materie prime di altissima qualità abbinandole ad ottimi vini, mantenendo un solido legame con il territorio veronese ma aprendoci anche a nuove influenze culturali.
La nostra filosofia culinaria sposa una concezione ‘lenta’ dell’esperienza gastronomica, valorizzando i prodotti dei Presidi Slow Food del territorio, rivisitati e bilanciati.
Come membro dell’Alleanza Cuochi Slow Food, qual è il tuo ruolo e come si traduce nella pratica quotidiana?
Essere membro dell’Alleanza Cuochi Slow Food significa impegnarsi a promuovere cibi buoni, giusti e puliti, salvaguardando la biodiversità.
Nella pratica quotidiana della mia cucina, ciò si traduce nell’impiego dei prodotti di contadini, allevatori, casari, pescatori, viticoltori e artigiani che producono con passione e rispetto per la terra e gli animali.
Valorizziamo i piatti stagionali e rispettiamo il ciclo delle stagioni, utilizzando principalmente materie prime locali dei Presidi Slow Food.
Quali sono i principi fondamentali che guidano la tua cucina e come li applichi concretamente nei tuoi piatti?
I principi fondamentali che guidano la nostra cucina sono il rispetto per la terra, per gli animali e per il ciclo delle stagioni.
Nel concreto, questo si traduce nell’offrire piatti gustosi, con una precisa personalità e ‘puliti’, dove l’essenza degli ingredienti si percepisce tutta.
Utilizziamo materie prime locali dei Presidi Slow Food per non inquinare l’ambiente, rispettare il lavoro dei produttori e offrire piatti nutrienti che mantengano intatto il sapore autentico dei nostri territori.
Per ulteriori informazioni su Slow Food Verona, scrivi a verona@network.SLOWFOOD.it

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA