ACCADICA MAGAZINE
Cerca
Close this search box.

ZIO MÒ CAMPIONE DEL MONDO DI PIZZA

Nel cuore della pianura veronese, a Legnago, si trova Zio Mò. Non è solo una pizzeria, un bistrotristorante. È il luogo dove il maestro Stefano Miozzo, pluripremiato al Campionato del Mondo della pizza, sperimenta e produce le sue creazioni culinarie. Con lui, lo chef Mattia Gobeo alla guida della cucina e delle preparazioni utilizzate anche per le pizze e Katia Gobeo, direttrice della sala. Gli impasti nascono dallo studio del maestro Stefano Miozzo: vengono realizzati seguendo tecniche di lievitazione e maturazione curate nei minimi dettagli per ottenere una maglia glutinica ideale, un prodotto finale scioglievole e per esaltarne le naturali caratteristiche nutrizionali.

Un prodotto leggero e croccante, sia a livello di pizza classica che di realizzazioni in pala. Oltre agli impasti sono gli ingredienti a fare la differenza: selezionatissimi e lavorati in modo originale e attento per proporre gusti e sapori stagionali e legati alle biodiversità della penisola italiana.

Stefano Miozzo Nel 2016 si classifica al secondo posto nel programma televisivo “Master Pizza Chef” e al “Giro Pizza d’Europa” tenutosi ad Amburgo (Germania). Nell’edizione 2017 vince il titolo per la categoria Pizza in Pala, il titolo come miglior team con il Pizza Team Penelope, il Thriatlon (il punteggio più alto ottenuto dalla sommatoria di tre gare individuali), sfiora il podio per la categoria Gluten Free e un premio speciale dal Parmigiano Reggiano. Tra i numerosissimi titoli e premi ha il primato per aver ottenuto il più alto numero di riconoscimenti in una sola edizione del Campionato Mondiale della Pizza.

Nel 2018 vince nella categoria più ambita al Campionato Mondiale della Pizza per la categoria Classica, terzo posto per la categoria Pizza a Due – assieme allo chef, vince il premio Thriatlon e un premio speciale dal Parmigiano Reggiano. Nel 2018 vince anche 3 titoli PizzAward a Napoli. Due anni di grandi successi, che proiettano il pizzaiolo veronese nella Hall of Fame del Campionato Mondiale della Pizza e confermano il valore le qualità di un grande professionista della pizza e della cucina.

 

Marco Ballini

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA